AREA GIOCHI DI VIA GALLETTA…QUALCOSA NON TORNA

 

Dopo gli ultimi scambi e risposta fra Comune e residenti, senza entrare nel merito, mi sono permesso di riepilogare quanto apparso sui quotidiani in questi ultimi tre anni perché qualcosa non mi tornava.

  • Il Resto del Carlino 21/09/2014 Sindaco: “A fronte di diffide pervenute al Comune da parte di alcuni cittadini che intimavano la rimozione dei giochi in aree dove le attività distano meno di 20 metri dalle abitazioni, abbiamo deciso di fare quest’ordinanza [….]”.
  • Il Resto del Carlino 23/09/2014 Sindaco: “[….] L’ordinanza sarà attiva solo quando sarà installata l’apposita segnaletica fuori dalle tre aree [….]”.
  • Il Resto del Carlino 30/09/2014 Sindaco: la nuova ordinanza riguarda solo “uno spazio di pochi metri con un’altalena e uno scivolo in via Galletta 10”.
  • Il Resto del Carlino 05/05/2017 residenti fanno presente sia che il Sindaco aveva promesso di spostare i giochi sia che erano in attesa sempre da parte del Comune dei rilevi Arpa effettuati negli anni 2014-2015.
  • Il Resto del Carlino 06/05/2017 Sindaco: “i giochi non si possono spostare. All’interno del parco esiste un vincolo di natura urbanistica che, per ragioni di sicurezza, permette la collocazione dell’area giochi solo nel punto in cui è ora [….]. le rilevazioni dell’Arpa, effettuate nei mesi scorsi per conto del Comune, riportano valori ampiamenti al di sotto dei limiti […]”.

 

Effettuata questa breve cronistoria e partendo dal presupposto che sia il diritto al gioco dei bambini sia il diritto alla tranquillità dei residenti dovrebbero essere equamente tutelati mi sorgono, però, alcune domande:

  • come mai tale vicenda si è protratta per tutto questo tempo se vi era un vincolo fin dall’inizio?
  • Come mai, dando per vero quanto asserito dai residenti, i dati Arpa non sono stati loro forniti nonostante la diffida inviata al Comune nel 2014, che tanto aveva suscitato scalpore?

 

Alessandro Sangiorgi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *