Impianti sportivi: arriveremo al punto?

Ci eravamo lasciati quasi un anno fa con un “Dalla “cittadella dello sport” ad oggi: un viaggio senza ritorno?” (vedi articolo). In questi settimane, sul sito del Comune sono state pubblicate (finalmente) una determina ed una delibera per due impianti sportivi che, ad oggi, senza fare i disfattisti risultano abbandonati a loro stessi.

La prima determina (vedi allegato) riguarda il Centro Tennis di Via Canova, il cui bando è stato aggiudicato alla Associazione tennistica dilettantistica Emilia Tennis Accademy. La seconda delibera (vedi allegato) riguarda il Palazzo dello Sport di Via Caselle, già aggiudicato dalla Fortitudo Pallacanestro, delibera con la quale si modificano alcuni accordi anche per i lavori di manutenzione.

Visto lo stato dell’arte di entrambi gli impianti, ci auguriamo – continuando a vigilare – che tra gli accordi definitivi e l’inizio dei lavori intercorra poco tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *